Come sfruttare al massimo i free spins sui casinò online

Molti casinò fisici e online offrono la possibilità di effettuare delle giocate senza deposito, e tale possibilità viene offerta in genere sotto forma di “free spins”, ossia giri gratuiti, oppure in forma di bonus senza obbligo di deposito; in questa sede ci occuperemo delle principali differenze fra i due tipi di bonus e quali vantaggi presentano i free spins.

Bonus casinò: perché vengono offerti?

I casinò offrono giri gratis (o un bonus in denaro, giocabile senza depositare alcuna somma) allo scopo di attirare nuovi potenziali clienti, sia che si tratti di giocatori inesperti (e dunque poco proni a spendere) sia che si tratti di player navigati che non frequentano una determinata casa da gioco.

Entrambe le categorie di giocatori sono allettate dalla possibilità di giocare senza spendere, ed è più probabile che, una volta presa confidenza con il sito che offre il regalo in questione, vi facciano ritorno in futuro.

I free spins

In cosa consistono, quindi, i giri gratis? Fondamentalmente, al giocatore viene offerta la possibilità di fare un numero prestabilito di giocate, che normalmente sarebbero a pagamento, senza metter mano al portafogli. Questo tipo di bonus è molto diffuso, come anche la tipologia del bonus senza deposito: è possibile trovarne praticamente ovunque.

Come vincere denaro con i free spins online

Se nel registrarsi a un nuovo sito di casinò venisse offerto un numero di giocate libere, il miglior modo di sfruttarle è quello di usarle con moderazione: infatti, puntare sempre sullo stesso passatempo, oppure investire i free spins su giochi da tavolo particolarmente complessi senza esserne esperti (ad esempio, giocare tutto al Poker) non è mai una buona idea.

Invece, alternare tra tavoli e slot può rappresentare un buon modo di investire il bonus ricevuto; una volta ottenuto un gruzzoletto, si potrà decidere se investirlo in un gioco fra quelli preferiti per aumentare ancora le entrate, oppure fermarci e ritirare il denaro vinto.

A tal proposito, è rilevante sottolineare che, per ragioni fiscali, è necessario operare una procedura specifica prima di potere incassare la vincita da free spins.

Come si ritira una vincita ottenuta con free spins?

Per potere incassare il denaro vinto, la maggior parte delle case da gioco richiede al giocatore di completare un playthrough, ossia un numero minimo di giocate – talvolta anche a giochi diversi – entro un tempo prestabilito che varia a seconda del casinò.

Una volta soddisfatti questi requisiti di giocata, l’utente è obbligato (come detto, per ragioni fiscali e per via della legge antiriciclaggio) a giocare almeno una parte dei soldi vinti sempre all’interno del casinò. Solo una volta effettuata questa giocata “reale” sarà possibile ritirare i soldi.

Come scegliere il casinò con i migliori free spins?

I requisiti che un casinò online deve avere per essere considerato “allettante” sono diversi; fra questi, un ruolo di primo piano è svolto certamente dai bonus iniziali che vengono offerti ai nuovi iscritti, e fra questi certamente i free spins. Attenzione però: molti casinò impongono un limite al massimo ammontare che è possibile vincere giocando con questa modalità. Per questo, è sempre ragionevole controllare se vi è un tale limite e a quanto corrisponda, al fine di scegliere il miglior offerente prima di iniziare a divertirsi!